Proloco Vergaio

Comitato Feste Vergaio

Proloco Vergaio


STATUTO
DELL'ASSOCIAZIONE PRO LOCO
"COMITATO FESTE VERGAlO"

ART. 1 - DENOMINAZIONE -SEDE
E' costituita un'Associazione Pro Loco denominata "COMITATO FESTE VERGAIO" .
L'Associazione ha sede in Prato Via Sila 12. Nell'ambito territoriale del Comune diPrato il
Consiglio Direttivo potrà variare l'indirizzo della sede legale. L'eventuale variazione della sede
non comporta modifica statutaria.
ART. 2 - COSTITUZIONE ED AMBITO TERRITORIALE
l. La Pro Loco "COMITATO FESTE VERGAIO" riunisce in Associazione tutte le persone
fisiche (Soci) che intendono operare attivamente per favorire lo sviluppo turistico, culturale,
ambientale, sociale, sportivo, storico, artistico del territorio di Vergaio nel Comune di Prato e
favorire il miglioramento della vita dei suoi residenti ed ospiti.
2. La Pro Loco "COMITATO FESTE VERGAlO" non ha finalità di lucro ed i suoi Soci
operano a favore della medesima con il concetto del volontariato, operando con un
ordinamento interno ispirato a principi di democrazia ed indirizzato ad ottenere i migliori
risultati possibili nell'ambito dell'attività di promozione ed utilità sociale.
3. La Pro Loco "COMITATO FESTE VERGAIO" può sviluppare la sua attività attraverso
molteplici iniziative come ad esempio l'edizione e la pubblicazione di varia natura, fisse od in
movimento, con mezzi tradizionali od elettronici e la partecipazione o l'organizzazione (in
Italia o all'estero) di eventi idonei al raggiungi mento dell'oggetto sociale.
4. La Pro Loco "COMITATO FESTE VERGAIO" potrà aderire all'U.N.P.L.I. (Unione
Nazionale Pro Loco d'Italia) nel rispetto dello Statuto e delle normative U.N.P.L.I.

ART. 3 - OGGETTO SOCIALE
Le finalità che la Pro Loco "COMITATO FESTE VERGAIO" ha come oggetto sociale sono:
a. svolgere fattiva opera per organizzare turisticamente la località, proponendo alle
Amministrazioni competenti il miglioramento della zona e tutte quelle iniziative atte a
tutelare e valorizzare le bellezze e risorse naturali, le produzioni tipiche locali, nonché il
patrimonio culturale, storico - monumentale, artistico ed ambientale, attivando ogni
possibile forma di collaborazione con enti pubblici e privati;
b. promuovere e organizzare, anche in collaborazione con gli Enti Pubblici e/o privati, iniziative
(convegni, escursioni, spettacoli pubblici, mostre, festeggiamenti, manifestazioni sportive,
fiere enogastronomiche, sagre e/o manifestazioni di altro genere, nonché iniziative di
solidarietà sociale, recupero ambientale, restauro e gestione di monumenti etc.) che servono
ad attirare e rendere più gradito il soggiorno dei turisti a Vergaio e la qualità della vita dei
residenti.
c. sviluppare l'ospitalità, l'educazione turistica d'ambiente e la conoscenza globale del territorio,
e più in generale sensibilizzare la popolazione residente nei confronti del fenomeno turistico;
d. stimolare il miglioramento delle infrastrutture e della ricettività alberghiera ed extra
alberghiera;
e. preoccuparsi del regolare svolgimento dei servizi locali (interessanti il turismo) svolgendo
tutte quelle azioni atte a garantirne la più larga funzionalità;
f. collaborare con gli Organi competenti nella vigilanza sulla conduzione dei servizi pubblici e
privati di interesse turistico, verificando soprattutto il rispetto delle tariffe e proponendo, se
del caso, le opportune modificazioni;
g. curare l'informazione e l'accoglienza dei turisti, anche tramite la gestione degli Uffici
d'informazione previsti dalle leggi vigenti in materia
h. promuovere e sviluppare la solidarietà e il volontariato nonché l'aggregazione sociale attraverso attività
nel settore sociale e del volontariato a favore della popolazione del territorio (proposte turistiche
specifiche per la terza età), progettazione e realizzazione di spazi sociali destinati all'educazione, alla
Statuto dell'Associazione pro 10co "Comitato Feste Vergaio" pag.1 di6
formazione e allo svago dei minorÌ, iniziative di coinvolgimento delle varie componenti della comunità
locale finalizzate anche all'eliminazione di eventuali sacche di emarginazione, organizzazione di
itinerari turistico - didattici per gruppi scolastici, scambi da e per l'estero per favorire la conoscenza del
terrÌtorio, la cultura del medesimo anche ricollegando i valori del nostro territorio e della nostra cultura
con quelli degli emigrati residenti all'estero), riattivare un collegamento anche con le persone che sono
emigrate,
1. Per il raggiungimento degli scopi sociali sono ammesse tutte le iniziative accessorie e COImesse
regolarmente deliberate dagli organi statutariamente competenti.
J. Le attività elencate potranno essere svolte instaurando fanne di collaborazione con Enti
pubblici e privati.

ART. 4 -SOCI
..........................................vedi STATUTO della Proloco ..........................

2015-10-30 11:26:31